Divisione Nautica, leader nel settore

Prodotti costruiti sulle esigenze dei clienti

Attraverso la sua specializzata Divisione Nautica, Opac è leader nel settore della progettazione e della costruzione di capote hard-top o soft-top e di tendalini per imbarcazioni da diporto di ogni genere.

Le capote hard-top, ossia rigide, sono comunemente realizzate in materiale composito e/o di vetro, mentre quelle soft-top sono in genere in tela. Il tendalino, o bimini top, è un telo impermeabile usato per ripararsi dal sole, dal vento e dagli spruzzi.

Le capote e i tendalini insieme con i loro sistemi di movimento sono interamente progettati all'interno della Divisione Nautica e il processo di costruzione è eseguito a mano da personale altamente specializzato.  Tutte le attività sono svolte in collaborazione con partner selezionati.

Sono molte le tecnologie derivanti dall’automotive impiegate dalla Divisione Nautica: la trentennale esperienza di Opac nella realizzazione di capote per l’industria automotoristica ha infatti permesso di disporre anche in questo ambito delle migliori e più efficaci soluzioni, adattate sempre alle particolari condizioni marine.

Tutte le capote e i tendalini sono progettati in base alle specifiche esigenze del cliente e sono realizzati anche in produzioni limitate.

L’estrema duttilità dimostrata ha permesso a Opac di crescere velocemente anche in ambito nautico e oggi la sua Divisione Nautica collabora con successo con i principali cantieri italiani e internazionali come Azimut-Benetti, Bénéteau, Gruppo Ferretti, Monte Carlo Yachts, Perini Navi, Princess e tanti altri.

I prossimi sviluppi: più tecnologia e gamma prodotti più ampia

Anche in ambito nautico l’attenzione e l’impiego di nuove tecnologie - per esempio, la prototipazione rapida - si fondono con una sapiente manualità artigiana arricchita dall’esperienza.

Le attività di ricerca e sviluppo di Opac riguardano soprattutto il risparmio energetico e l’impiego di nuovi materiali. Si tratta in entrambi i casi dell’applicazione del principio di sviluppo sostenibile, tema che l’azienda persegue con successo da diversi anni.

A titolo di esempio, il settore ricerca e sviluppo della Divisione Nautica di Opac sta testando sistemi di movimentazione autoalimentati, dov’è previsto l’ausilio di comandi a distanza con app da smartphone intrecciati con le funzionalità generali dell’imbarcazione.

L’innovazione è anche sulla gamma prodotto. Sono stati infatti proposti al mercato plancette di poppatavolini e divani trasformabili, portelloni di prua anche di grandi dimensioni per vani tender.

Che si tratti di innovazione o di sviluppo di nuovi prodotti è sempre la ricerca della massima qualità la base di ogni processo.

stile

Stile

progettazione

Progettazione

attrezzamento

Attrezzamento

assemblaggio

Assemblaggio

qualita

Qualità

assistenza

Assistenza

La Divisione Nautica in cifre

La Divisione Nautica di Opac ha iniziato a operare dal 1994.

A partire da quell’anno:

  • ha elaborato 301 progetti originali di capote
  • ha prodotto 3.200 capote - tra hard-top e soft-top - per 196 clienti differenti
  • ha realizzato una capote da record con una copertura di 47 metri quadrati

Certificazioni

ISO 14001

ISO 9001

BEST 500's EUROPEAN - BRUXELLES

Tradizione e tecnologia

A partire dal 1994 la Divisione Nautica progetta e realizza sistemi hard-top e soft-top per imbarcazioni.

Storia