Il soft-top realizzato da Opac per l'Azimut 66 è sulla copertina della rivista tedesca di nautica Boote, una delle più importanti del settore in Europa.

La rivista dedica infatti la prima pagina del numero di febbraio a uno splendido Azimut 66. In primissimo piano, si può apprezzare il soft-top realizzato da Opac: nella foto appare completamento aperto, mostrando così come riesce ad aumentare efficacemente l'abitabilità dello spazio sottostante.

Il meccanismo ideato da Opac fa sì che i tessuti siano raccolti e sollevati portando la capote a filo della superficie del tettuccio. Il soft-top ideato da Opac si avvale di materiali leggeri, meno attaccabili dagli agenti salini dell’ambiente marino. I tessuti, sempre elettrosaldati, aumentano inoltre la capacità di trattenere acqua e umidità.

Questo soft-top da copertina raccoglie in pochissimo spazio un insieme considerevole di innovazioni.  

Sempre nell'immagine di copertina del magazine Boote si intravede anche un bimini, sempre realizzato da Opac, collegato al divano che sta a prua. Il bimini nella foto è chiuso: quando è aperto fornisce un'ulteriore occasione di comfort per gli occupanti di questa bellissima barca.